Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

News

Scopri di più...

Le logiche di produzione di Pentel sono da ormai molto tempo volte a realizzare prodotti a ridotto impatto ambientale. Infatti l'impegno per la protezione dell'ambiente non è per Pentel un fatto nuovo: già nel 1996 il Gruppo ha formalizzato le proprie Linee Guida Ambientali ed ha promosso la certificazione ISO14001 relativa al sistema di gestione ambientale nei siti produttivi in Giappone, Nord America e Taiwan.

Pentel protegge l'ambiente in modo concreto non solo utilizzando per la produzione materie prime riciclate, ma anche realizzando prodotti durevoli e riutilizzabili (ricaricabili).

Inoltre Pentel è attenta nell'utilizzo di sostanze tossiche nei suoi prodotti e sviluppa prodotti conformi agli standard CE.

La filosofia seguita nella produzione della gamma Recycology segue le 3 R, che si focalizzano su 3 linee principali:

1. Riduzione degli sprechi (Reduce)

2. Riutilizzo delle materie prime (Reuse)

3. Riciclo di tali materie nei processi produttivi al fine di ottenere prodotti a ridotto impatto ambientale (Recycle)

Tutti i prodotti Pentel che appartengono alla linea Recycology sono contraddistinti dal logo verde: questo significa che tali prodotti sono realizzati impiegando almeno il 50% di materiale proveniente da fonti di riciclo.

Di seguito le tappe fondamentali del nostro “impegno verde”:

1974      La fabbrica a Ibaraki viene premiata per la sua partecipazione a programmi per la salvaguardia dell'ambiente e per i suoi impianti per il trattamento delle acque reflue

1992      Pentel inizia a collaborare con il World Wide Fund for Nature (WWF)   

1995      Viene abolito l'uso di sostanze dannose per il buco dell'ozono 

1996      Sviluppo della "Pentel Environment Platform", con lo scopo di meglio delineare la filosofia aziendale rivolta alla protezione dell'ambiente e alla riduzione dell'inquinamento    

2005      Vengono stabilite le "Pentel Guidelines of Corporate Activities", linee guida dettagliate sulla responsabilità sociale e sostenibilità delle politiche ecologiche aziendali              

2007      Nasce il marchio RecycologyTM: i prodotti che sono realizzati impiegando almeno il 50% di materiale riciclato appartengono alla linea Recycology. Tale percentuale viene calcolata in base al peso stesso del prodotto, escludendo le parti consumabili e/o di ricambio.

2011      La gamma di prodotti realizzati con materie plastiche di riciclo si allarga ancora di più e abbraccia tutte le categorie di prodotto.

Ancora oggi numerosi prodotti vengono progettati e realizzati seguendo le logiche di una produzione sostenibile nel lungo periodo ed impiegano materiali di riciclo nella catena produttiva.

> L' Azienda

> La Ricerca & Sviluppo